Speciale Trail, Sport
Ultima modifica: 23 Dicembre 2018 alle ore 10:24

UTMB, aperte le iscrizioni alla MCC dedicata a valdostani e volontari

Aosta -Quaranta km e 2300 metri di dislivello per la gara che il 26 agosto aprirà la settimana dell’UTMB dedicata a corridori dell’Espace Mont Blanc, volontari e partner. Chiusura iscrizioni il 3 gennaio.

Partenza MCCPartenza MCC 2018

L’Ultra-Trail du Mont-Blanc – il “sommet mondial du trail” – nel 2018 aveva lanciato, in aggiunta alle sue gare classiche, la novità della MCC, da Martigny-Combe a Chamonix.

Un percorso di 40 km, con 2300 metri di dislivello, tra la Svizzera e la Francia, che anche quest’anno aprirà la più grande manifestazione mondiale di trail che si disputa oltralpe con tanti valdostani partecipanti e passaggi in larga parte anche nella nostra regione. La MCC si terrà il 26 agosto 2019 e, dal 18 dicembre, sono aperte le iscrizioni sul sito dell’UTMB (chiusura delle iscrizioni il 3 gennaio). Peculiarità della gara è che essa è dedicata ai corridori dell’Espace Mont Blanc (Valais, Valle d’Aosta, Savoie e Haute Savoie), volontari dell’UTMB e partner, che potranno iscriversi a condizioni speciali: “La MCC è un’esperienza che permette a volontari, abitanti locali e partner di sperimentare il Sommet Mondial du Trail”, spiega Michel Poletti, co-direttore dell’UTMB. “L’atmosfera della prima edizione ricordava il primo UTMB: l’emozione di partecipare a qualcosa di nuovo, l’entusiasmo dei corridori, i sorrisi e le congratulazioni al traguardo”.

Una gara senza dubbio impegnativa, ma nella quale si respira un’atmosfera speciale e si possono ammirare paesaggi unici: partendo da Martigny-Combe, nei vigneti del Valais, attraversando i tipici borghi dell’alta valle di Chamonix Mont-Blanc, nel cuore dei boschi di abeti e larici, i corridori dovranno confrontarsi con lo sforzo di una prima salita già alla partenza al Col de la Forclaz, a cui segue una lunga ascensione al Col de Balme (2190m).

L’anno scorso furono 875 gli atleti iscritti: la vittoria andò a Cesar Costa, ma i valdostani si fecero notare con il primo posto nei VH2 di Loris Vuillen (10° assoluto), il 5° femminile di Katrin Bieller ed 13° assoluto di Daniele Calandri.

Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere ed un Dottorato di ricerca in letteratura francese, nel 2016 sono entrato a far parte di AostaSera come collaboratore. Mi occupo soprattutto di sport e, vista la mia voglia di sperimentare, ho iniziato a provare diverse discipline. Il britpop ed i romanzi esistenzialisti sono stati il punto di partenza della mia formazione culturale.

Un commento su “UTMB, aperte le iscrizioni alla MCC dedicata a valdostani e volontari”

  • Alberto Motta says:

    Precisazione: l’iscrizione è riservata a tutti i residenti delle Regione Vallese, Alta Savoia, Savoia e Valle d’Aosta . In caso di un numero di iscrizioni superiore a limite massimo di 1000 concorrenti la precedenza sarà riservata ai volontari, partner e residenti dell’Espace Mont Blanc ed i residenti dei comuni non compresi nell’Espace Mont Blanc andranno sorteggio.
    Alberto Motta co-presidente Trailers du Mont Blanc.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>