Eventi

Mercatini di Natale dove trovarli il prossimo fine settimana in Vda

Da venerdi 7 a domenica 9 dicembre, in varie località della Valle d'Aosta, i mercatini offrono l'occasione per vivere l'atmosfera incantata del Natale...questo week-end è possibile visitare quelli ad Aosta, Bard, Gressoney-la-Trinité, La Thuile e Saint Denis.

Mercatino di NataleMercatino di Natale

Da venerdi 7 a domenica 9 dicembre, in varie località della Valle d’Aosta, i mercatini offrono l’occasione per vivere l’atmosfera incantata del Natale…questo week-end ci attendono ad Aosta, Bard, Gressoney-la-Trinité, La Thuile e Saint Denis.

Aosta, a partire dalle 10 del mattino, il mercatino natalizio “Marché Vert Noël” trasforma l’area archeologica del Teatro Romano, in un villaggio alpino. Ogni giorno, i visitatori possono curiosare lungo le “vie” del villaggio alla ricerca di idee regalo inconsuete tra specialità del territorio, vini, arti manuali, oggetti d’antan, pensieri-regalo. Le produzioni artigianali esposte comprendono candele, saponi artigianali e ceramica. Oggettistica artigianale in legno, oggetti e mobili di antiquariato, articoli e accessori di abbigliamento in lana cotta e feltro, canapa e pizzi. Infine, addobbi natalizi, prodotti eno-gastronomici tipici valdostani, dolciumi e pasticceria, oggetti realizzati con la tecnica del découpage o con altre tecniche manuali.

L’8 e 9 dicembre dalle ore 9 alle 19 sotto i portici di P.zza Chanoux ad Aosta, si terrà la Mostra Mercato di Natale. Tra le specializzazioni merceologiche ammesse vi sono quadri e stampe, composizioni di fiori secchi, oggettistica decorata con le tecniche del découpage, del kraft e del patchwork. Oggetti di pasta e sale, oggettistica antica, libri, anche antichi, oggetti di antiquariato, cose vecchie e usate. Dolciumi (caramelle, cioccolato, croccanti, miele, panettoni, marmellate, torroni). Per maggiori informazioni visitare il sito del comune di Aosta

Ayas – Champoluc.  Con il fantastico scorcio del Monte Rosa, i Giochi dei Nonni tornano in Piazzetta Varasc, con nuovi giochi in legno della tradizione popolare. Tre giorni di divertimento per riscoprire giochi ormai dimenticati, dalle ore 9.00 alle 18.00. Mercatino Natalizio con bancarelle di antiquariato, artigianato e ingegno creativo e riscoperta. Percorso gratuito di giochi in legno, realizzati artigianalmente, a riproduzione fedele dei giochi dei nostri antenati.

Bard, giunge alla dodicesima edizione Noël au Bourg, la rassegna promossa dal Comune di Bard che anima la borgata medievale ai piedi del Forte. Le vie del Borgo e la sala espositiva al pianoterra del municipio, torneranno ad ospitare i presepi in legno, oltre trenta, realizzati dagli artigiani valdostani più apprezzati nell’ambito del concorso “Presepi in mostra”. L’esposizione sarà aperta al pubblico tutti i giorni dall’8 dicembre 2018 sino al 6 gennaio 2019. Orari mostra presepi nella saletta: feriali 15.00-19.00 prefestivi e festivi 14.00-19.00. (Nel Borgo sempre visitabili) Ingresso gratuito.

Domenica 9 dicembre a Gressoney-la-Trinité in piazza Tache, dalle 11 alle 20 si terrà il “Wienachtmärt”. Mercatino di Natale con prodotti dell’artigianato valdostano e agroalimentare.

A La Thuile da venerdì 7 a domenica 9 dicembre, dalle ore 9 alle 12.30/16.30 alle 19.30, si terrà presso la sala Parrocchiale il consueto Mercatino di Natale. Per il tredicesimo anno consecutivo, un gruppo di volontarie della parrocchia organizza un mercatino di beneficenza di oggetti natalizi artigianali. Vengono realizzati, con materiale da riciclo e con cortecce, pigne, ceppi, licheni e qualsiasi altro materiale che il bosco ogni anno “regala” a chi, con occhio artistico sa valorizzare al meglio anche le più piccole cose e realizzare vere e proprie opere d’arte.

Sabato 8 dicembre: Si accendono le luci colorate dell’albero di Natale di La Thuile.  Il coro Nouvelle Harmonie, partecipa con un concerto ricco di emozioni.

Sabato 8 dicembre a Saint-Denis torna la Festa del vischio e il mercatino. Giunta alla sua 20° edizione, la festa del vischio, è un elemento importante della tradizione celtica, all’origine di molti riti e leggende. Celebrandone la raccolta, che tradizionalmente precede le festività natalizie, la festa, che si svolge intorno al mercatino del vischio, dove si possono trovare anche prodotti tipici della gastronomia locale, è resa ancor più suggestiva da musiche e danze della tradizione francoprovenzale, occitana e celtica che culminano, dopo la premiazione dei vischi più belli, in una fiaccolata e nell’accensione del fuoco druidico.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>