Sport

Lo Stade vince ancora: tre su tre in campionato

Aosta - Dopo CUS Torino e Rho, tocca al Rivoli Rugby soccombere ai leoni gialloneri, che in Piemonte si impongono per 30-14 e portano a casa l’intera posta in palio grazie alle quattro mete realizzate

Stade Valdotain

Terza partita in campionato (seconda in trasferta) e tre vittorie per lo Stade Valdôtain di rugby. Dopo CUS Torino e Rho, tocca al Rivoli Rugby soccombere ai leoni gialloneri, che in Piemonte si impongono per 30-14 e portano a casa l’intera posta in palio grazie alle quattro mete realizzate.

A metà del primo tempo lo Stade ha già un ampio margine di vantaggio: al 12’ è Pina Barros ad andare in meta, seguito dopo sei minuti da Duc (meta trasformata da Valenti, che si ripete al 21’ con un calcio di punizione). Al 32’ il Rivoli accorcia le distanze con una meta trasformata, ma è ancora Valenti con un piazzato a portare le squadre al riposo sul 18-7 per lo Stade. Nella ripresa non cambia il copione, e sono Zanuso e Santilli ad andare in meta (con trasformazioni di Valenti in entrambe le occasione) al 44’ ed al 49’. Chiude i conti il Rivoli con una meta trasformata al 71’. Unico neo della giornata, l’infortunio a Simone Frazzetta, colpito al naso da un avversario.

Domenica 22 ottobre ad Ivrea l’atteso derby della Dora.

Classifica: TKGroup Torino 15; Stade Valdôtain 14 punti; Rugby Rho, Ivrea Rugby 6 punti; Rivoli Rugby 1 punto; CUS Ad Maiora Torino -8 punti.

Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere ed un Dottorato di ricerca in letteratura francese, nel 2016 sono entrato a far parte di AostaSera come collaboratore. Mi occupo soprattutto di sport e, vista la mia voglia di sperimentare, ho iniziato a provare diverse discipline. Il britpop ed i romanzi esistenzialisti sono stati il punto di partenza della mia formazione culturale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>