Sport

Cogne, poca neve: salta la Marciagranparadiso

Cogne - "Abbiamo valutato tutte le soluzioni possibili – spiega Cavagnet, a capo del comitato organizzatore – anche quella di optare per un percorso ridotto ma la neve naturale caduta è stata troppo poca e i raccordi nel sottobosco ne sono del tutto privi".

La Marcia Gran Paradiso

La Marciagranparadiso alza bandiera bianca. La neve caduta nei giorni scorsi non è stata così copiosa da permettere la disputa della gran fondo. Si svolgerà invece la Minimarciagranparadiso, in programma sabato 4 febbraio.

"Abbiamo valutato tutte le soluzioni possibili –spiega Christine Cavagnet, a capo del comitato organizzatore – anche quella di optare per un percorso ridotto ma la neve naturale caduta è stata troppo poca e i raccordi nel sottobosco ne sono del tutto privi. E le previsioni metereologiche non ne annunciano in arrivo. Un percorso ridotto non è, dunque, fattibile e il posticipo della gara nemmeno per via delle tante concomitanze e di un calendario saturo. Confermiamo la Minimarciagranparadiso di sabato 4 febbraio. L'anello da 3 chilometri del prato di Sant'Orso, utilizzato per le gare di Coppa Italia di dicembre, è in ottime condizioni".

Intanto il comitato organizzatore ha deciso di rimborsare le quote di iscrizione versate dai più di 200 granfondisti che avevano perfezionato l'iscrizione. "Lasceremo loro la scelta: il rimborso o la validità per l'edizione 2018" ha concluso Cavagnet.

 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>