Società

Marché Vert Noël, si inaugura venerdì 23 novembre

Aosta - 46 gli chalet, dislocati all'interno del sito del Teatro romano. Oltre all'albero di Natale "tecnologico" di piazza Chanoux spunta un'altra novità: una pista di pattinaggio su ghiaccio di 16 metri.

Marché Vert Noël 2017

Ne ha fatta di strada, in dieci anni, il Marché Vert Noël che torna, da sabato 24 novembre a domenica 6 gennaio 2019, nella – ormai definitiva – location del Teatro romano di Aosta.

“Dopo dieci anni di continua crescita – ha spiegato la Vicesindaca del Capoluogo regionale Antonella Marcoz – il ‘fenomeno’ Marché Vert Noël è entrato a pieno diritto tra gli eventi più apprezzati a livello nazionale nel panorama delle manifestazioni natalizie”.

Due le novità, per quel che concerne il Comune di Aosta: “Quest’anno – prosegue Marcoz – avremo un albero di Natale ‘tecnologico’ in piazza Chanoux, e non vediamo l’ora di vederlo realizzato. L’altra novità sarà invece, sempre in piazza, il ‘campo pratica’ di pattinaggio, con una pista di ghiaccio di 16 metri, un’altra bella offerta turistica per la città”.

L’albero di Natale ha trovato uno sponsor

La struttura, un cono di 12 metri che permetterà di osservare la piazza da 9 metri d’altezza, il cui progetto è stato finanziato dalla Chambre Valdôtaine con 38mila euro e disegnato dall’architetto Paolo Venturotti assieme al titolare della Chenevier SpA Luca Frutaz ha trovato uno sponsor.

A svelarlo è Nicola Rosset, Presidente della Chambre: “Quest’albero – ha detto in conferenza stampa – è una novità nella quale crediamo moltissimo, come nel Marché, nato da una collaborazione tra il tessuto imprenditoriale ed il pubblico. Annuncio che abbiamo trovato uno sponsor: si tratta della Bcc Valdostana, e ne siamo orgogliosi perché si completa così una ‘filiera’ del tutto locale”.

Il Marché nei numeri

A raccontare il Marché nei numeri ci pensa invece l’Assessore regionale all’Agricoltura Elso Gérandin: “Quest’anno avremo 46 chalet, e 660 mq di soppalco, il tutto contornato da 200 cimali di conifere che, una volta finita la manifestazione scalderanno i nostri vivai regionali. La ‘piazzetta’ sarà a tema ‘food’, con tanto di braciere e di sedute”.

Protagonista, a partire dal 1° dicembre, saranno le Fontine d’alpeggio premiate al Concorso Modon d’Or: “Abbiamo deciso – spiega ancora Gérandin – che da questa data il prodotto sarà in vedita direttamente al Marché, perché è importante, in una manifestazione come questa, riuscire a promuovere sia i luoghi sia le delizie della valle d’Aosta”.

 

Conferenza Marché 2018
La conferenza stampa di presentazione del Marché Vert Noël 2018

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>