Economia e lavoro

Al via il piano di interventi in ambito agricolo-forestale: adesioni fino al 10 febbraio

Aosta - Anche per il 2017 la Regione organizza un piano di interventi in ambito agricolo-forestale, destinato agli operai (età superiore ai 45 anni per le donne e 50 anni per gli uomini) che rientrino nella graduatoria dei 698 aventi diritto all’assunzione.

Anche per il 2017 la Regione organizza un piano di interventi in ambito agricolo-forestale, destinato agli operai (età superiore ai 45 anni per le donne e 50 anni per gli uomini) che rientrino nella graduatoria dei 698 aventi diritto all’assunzione nei cantieri forestali.

Le persone interessate devono presentarsi per la compilazione del modulo di adesione, muniti di documento di identità, improrogabilmente entro le ore 12 di venerdì 10 febbraio 2017, presso il Dipartimento agricoltura, risorse naturali e Corpo forestale, Ufficio amministrazione, bilancio e personale (1° piano, orario al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12), in località Amérique n. 127/A, Quart. "La raccolta delle adesioni – spiega in una nota la Regione –  è assolutamente necessaria ai fini della programmazione e della definizione del periodo lavorativo. Le domande di adesione che dovessero pervenire dopo il 10 febbraio saranno prese in considerazione solamente in subordine rispetto a quelle presentate nei tempi previsti e potrebbero pertanto non garantire, alle maestranze coinvolte, lo stesso periodo di assunzione rispetto alle domande di adesione pervenute nei termini indicati."

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>