I lettori di Aostasera
Congedo retribuito per Dottorato di ricerca, l'Usl: "La richiesta contraria alle esigenze aziendali"
Aosta - Riceviamo e pubblichiamo

In  merito alla lettera apparsa ieri su questo Quotidiano, la Direzione generale dell’Azienda Usl comunica che ha provveduto a valutare attentamente la richiesta di congedo retribuito del proprio dipendente. Detta richiesta non è stata accolta perché contraria alle esigenze aziendali attestate dal dirigente preposto e rivolte al mantenimento della sicurezza impiantistica dei presidi ospedalieri nell’ambito della quale il dipendente opera.  La concessione del congedo retribuito avrebbe comportato o un ulteriore aggravio sui colleghi addetti alle manutenzioni - con aumento del ricorso al lavoro straordinario - o, per effetto della necessaria sostituzione del dipendente, un maggiore onere di oltre 30.000 euro annui a carico della collettività valdostana. 

Igor Rubbo
Direttore Generale
Azienda USL Valle d'Aosta 

Archiviato in: I lettori di Aostasera
2154
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobile/desktop anche per iPhone iPad e Android a San Benedetto del Tronto, Roma, Ascoli Piceno, Marche