Uncategorized

#santorso2018, sono più di 1600 le fotografie taggate su Instagram

Aosta - 1660 fotografie condivise su Instagram con il tag #santorso2018 in soli cinque giorni: anche quest’anno il contest dedicato alla Fiera di Sant’Orso ha coinvolto tanti appassionati che hanno contribuito a far fare il giro del mondo, sul web, alla Millenaria, approdata così sugli smartphone di migliaia di utenti. Ora le fotografie saranno suddivise in 6 […]

#santorso2018

1660 fotografie condivise su Instagram con il tag #santorso2018 in soli cinque giorni: anche quest’anno il contest dedicato alla Fiera di Sant’Orso ha coinvolto tanti appassionati che hanno contribuito a far fare il giro del mondo, sul web, alla Millenaria, approdata così sugli smartphone di migliaia di utenti.

Ora le fotografie saranno suddivise in 6 categorie legate al soggetto fotografato, ognuna delle quali avrà una propria “classifica” finale: Opere, Artigiani, Veillà, Enogastronomia, Selfie alla Fiera. I filmati saranno raggruppati in un’unica sezione “Video”.

Tra tutte, saranno stampate le 100 con il numero più alto di “likes” e a breve saranno valutate da una giuria di cui faranno parte i referenti dei soggetti promotori del contest. I primi classificati di ogni categoria saranno omaggiati dall’Assessorato attività produttive, energia e politiche del lavoro della Regione Autonoma Valle d’Aosta.

Le opere che meglio sapranno raccontare lo spirito della Fiera di Sant’Orso faranno parte di un’esposizione-evento, nel mese di febbraio.

Massimiliano Riccio

39 anni, giornalista professionista: oltre a brontolare continuamente, in redazione mi occupo di tutto un po’, dalla politica allo sport, con un occhio di riguardo per la fotografia e i video. Sono appassionato di tecnologia, musica, grigliate e basket americano.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>