Uncategorized

Post razzista di Manfrin, interviene l’Ordine dei giornalisti

Aosta - In considerazione dell'iscrizione di Manfrin all'ordine, la questione verrà sottoposta alla Commissione territoriale di disciplina.

Il consigliere della Lega Nord Andrea Manfrin

Finirà davanti alla Commissione territoriale di disciplina dell'Ordine dei giornalisti il post pubblicato e poi rimosso da parte del consigliere comunale di Aosta, Andrea Manfrin. Il Presidente Tiziano Trevisan spiega in una nota, in considerazione dell'iscrizione di Manfrin all''Albo dei Giornalisti, di voler segnalare il fatto alla Commissione, "che, per competenza, stabilirà se vi siano eventuali violazioni di carattere deontologico".

"Rimane inteso che quanto espresso nei contenuti del “post”, seppur non di carattere giornalistico in senso stretto ma comunque scritto da un giornalista – prosegue Trevisan –  è quantomeno discutibile e deprecabile, soprattutto per il fatto – verificato e confermato dalle persone interessate – che i commenti pubblicati in seguito al “post” siano stati rimossi". 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>