Uncategorized

Impiegati e operai forestali nella SalvaPrecari, lunedì parte il confronto con i sindacati

Aosta - Il Consiglio regionale all’unanimità ha approvato oggi una risoluzione, presentata dalla minoranza, che va in questa direzione, attivando un tavolo di concertazione con i sindacati confederali e di categoria.

Consiglio regionale

Inizierà già lunedì il confronto fra Regione e sindacati sull’indirizzo contenuto nel Defr che prevede il passaggio di 177 persone  – 83 impiegati forestali, 70 operai forestali, 9 operai edili, 15 esperti formatori dell’ex Agenzia del Lavoro – assunte dalla Regione con contratti di natura privatistica sotto la Salva Precari. 

Il Consiglio regionale all’unanimità ha approvato oggi una risoluzione, presentata dalla minoranza, che va in questa direzione, attivando un tavolo di concertazione con i sindacati confederali e di categoria “per raggiungere un’intesa che tuteli i lavoratori, i diritti legittimamente acquisiti”. 

“ll problema è sicuramente delicato” ha detto in aula il Presidente della Regione, Augusto Rollandin –  “Tant’è che abbiamo convocato già per lunedì le forze sindacali. E’ anche nostra volontà attuare un lavoro comune per individuar soluzioni e percorsi. Ad oggi non c’è nessuna scelta ma una proposta, un indirizzo su cui lavorare”. 

 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>