Uncategorized
Ultima modifica: 20 giugno 2018 alle ore 3:40

Il CSV presenta le opportunità dell’Unione Europea a giovani e associazioni

Aosta - L'incontro aperto a tutti è previsto giovedì 9 novembre 2017 alle 16.30 nella sala conferenza della sede del CSV

Sede del Centro di Solidarietà della Valle d'Aosta

Europa: quali opportunità per il mondo associativo e il mondo giovanile” è il titolo dell’incontro, aperto a tutti, che il Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta ha organizzato per giovedì 9 novembre 2017 alle 16.30 nella sala conferenza della sede del CSV, in Via Xavier de Maistre 19 ad Aosta.

L’incontro sarà l’occasione per presentare da una parte le possibilità di volontariato giovanile in Europa e dall’altra i progetti di scambio e di mobilità all’interno dell’Ue rivolti al mondo associativo.

Ai lavori, che saranno aperti dal Presidente del CSV della Valle d’Aosta Claudio Latino, prenderanno parte Nicolò Triacca, Project Manager, Responsabile dell’Area Europa di Csvnet  presso il Parlamento Europeo e  Silvio Magliano, Presidente del CSV di Torino e Vice Presidente Nazionale di Csvnet.

 Questo che organizziamo – dichiara Claudio Latino – è il primo di diversi incontri che abbiamo deciso di dedicare all’Europa, un tema di grande attualità e su cui vogliamo investire, attraverso la creazione di un vero e proprio Sportello Europa, perché in Ue sono numerose e ancora poco conosciute le possibilità di fare esperienze qualificanti per i giovani e di scambiare esperienze nei diversi Stati". “Vogliamo – continua Latino –  fornire al mondo dei giovani e al volontariato gli strumenti per fruire appieno di tali opportunità valorizzando, così facendo, il ruolo del CSV della Valle d’Aosta non semplice erogatore di servizi ma “interprete” delle innovazioni e delle “buone prassi” che giungono anche fuori dai confini nazionali.”

Ho 44 anni e sono giornalista professionista. Nonostante la laurea in Scienze della Comunicazione, ho trovato lavoro fondando, insieme ad altri, questo quotidiano online. Grazie alla mia proverbiale saggezza in redazione mi chiamano “mental coach”, mentre per gli amici sono “la nonna”. Nel tempo libero mi piace leggere, viaggiare, camminare e stare con gli amici.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>