Uncategorized

Casinò, il mistero dei lampadari in vendita a New York

Aosta - Sul sito della casa d'asta di New York Lost City Arts è possibile trovare i sei lampadari che nella descrizione vengono presentati come provenienti dal Casinò di Saint-Vincent. Question time in Consiglio del M5S.

Uno dei lampadari in vendita sul sito d'aste di New York

Sei lampadari in vetro di Murano del Casinò di Saint-Vincent all'asta a New York? La domanda rimbalzerà domani in Consiglio regionale. A cercare di far luce sulla vicenda sarà il consigliere grillino, Roberto Cognetta che ha presentato un question time. 

Sul sito della casa d'asta di New York Lost City Arts si trovano in vendita i sei lampadari che nella descrizione vengono presentati come provenienti dalla casa da gioco valdostana. "We have six available and they can be purchased as a single or in pairs" si legge nel portale della casa d'aste. Ovvero possono essere venduti in blocco o a singolo pezzo. Il costo: 9500 dollari l'unico ovvero 57mila dollari in tutto pari a circa 54mila euro. 

"Sullo stesso sito ci sono, collegati a questa vendita, anche un altro lampadario e 2 coppie di applique che sono molto simili, non so se con la stessa provenienza" spiega il consigliere grillino "Vorrei solo sapere se la casa da gioco sta facendo questa vendita oppure no. Magari è il sito americano che dice una bufala."

Tag:

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>