Speciale Trail, Sport

Davide Cheraz si impone nella Marathon del Madeira Island Ultra Trail

Aosta - Il valdostano vince il trail dell’isola portoghese concludendo i 42,8 km con 1750 m D+ in 3h47’14”.

Davide Cheraz all'arrivo del Madeira Island Ultra Trail - foto Instagram

Splendido risultato in terra portoghese per Davide Cheraz, che si è aggiudicato oggi la Marathon del Madeira Island Ultra Trail 2018.

Nell’isola al centro dell’Oceano Atlantico il valdostano è sempre stato in testa alla corsa, concludendo i 42,8 chilometri in 3h47’14” e precedendo il francese Alvin Lair (3h52’35”) ed il portoghese Ricardo Gouveia (3h58’38”).

Alla partenza da Monte erano 554 i trail runners che si sono lanciati nei 1750 metri di dislivello positivo, raggiungendo quasi quota 1500 metri a Chao da Lagoa, passando da Pico Alto e nel Parco Ecologico di Funchal, prima di affrontare le discese che passano da Portela fino a Degolada ed arrivare al traguardo di Machico.

Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere ed un Dottorato di ricerca in letteratura francese, nel 2016 sono entrato a far parte di AostaSera come collaboratore. Mi occupo soprattutto di sport e, vista la mia voglia di sperimentare, ho iniziato a provare diverse discipline. Il britpop ed i romanzi esistenzialisti sono stati il punto di partenza della mia formazione culturale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>