I lettori di Aostasera
Ultima modifica: 25 settembre 2018 alle ore 9:45

L’Uv e Rollandin sono ancora i più votati

Aosta - Riceviamo e pubblichiamo

I lettori di AostaSera

Chi mi conosce è abituato a veder uscire dalla mia penna lunghi commenti e interminabili analisi, questa volta invece vorrei consegnarvi un intervento breve e sintetico.

Sto leggendo, in queste settimane post-elettorali, ogni tipo di critica possibile all'Union Valdôtaine e ad Augusto Rollandin, fiumi di veleno che escono dalla bocca di onniscienti e puri di ogni colore. "Tracollo" e "Dimissioni" sono stati i vocaboli più usati. Bene, io voglio solo ricordare che il Movimento di cui trattasi è ancora il partito più votato di tutti e che Rollandin è il candidato che ha raccolto più preferenze nella sua lista e in generale. In democrazia questo significa ancora qualcosa, o no?

Corrado Olivotto

Un commento su “L’Uv e Rollandin sono ancora i più votati”

  • Di certo non da me… Anche perchè non mi sono trovato d’accordo con la sua linea di pensiero nel cercare di arginare la piaga dell’emigrazione giovanile valdostana… Le sua parole mi han suscitato enorme dispiacere e profonda tristezza. E cmq, ripensando ai voti, io credo non dalla generazione di oggi… generazione che ha contribuito all’ exploit della Lega. Se rispetto al passato l’UV ha perso molti voti vuol dire che qualcosa c’è… che la gente non crede più all’UV…

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>