Eventi

Saint-Barthélemy, tornano le visite guidate diurne e notturne all’Osservatorio

Nus -L'appuntamento è per sabato 22 settembre all'Osservatorio Astronomico dove, oltre a poter vedere Giove e Saturno anticipare il tramonto, si potrà scoprire la piccola costellazione con la stella azzurra Vega, distante circa 26 anni luce dalla Terra.

Osservatorio astronomico Saint-Barthélemy (foto di Giovanni Antico)

Nel mese di settembre i pianeti Giove e Saturno anticipano man mano il momento del tramonto, mentre il rosso Marte, protagonista dell’estate, è in cielo ancora per gran parte della notte. All’inizio della serata è visibile, proprio sopra la nostra testa, una piccola costellazione a forma di parallelogrammo: è la Lira, nella quale spicca Vega, una bella stella azzurra distante da noi circa 26 anni luce.

Nella stessa costellazione sarà osservabile anche la famosa nebulosa planetaria M 57, il residuo di una stella morente a circa 2.000 anni luce dalla Terra. Con i telescopi della Terrazza Didattica appare come un piccolo anello di gas traslucido in un ricco campo popolato da numerose stelle. Per effettuare la prenotazione è sufficiente consultare il sito web dell'Osservatorio nell'apposita sezione dedicata.

Per informazioni
Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS
11020 Nus (AO)

Tel: 0165 770050
E-mail: info@oavda.it

Visita il sito internet

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>