Eventi

Capodanno al Forte di Bard: arte, cultura e The Quartetto Euphoria in concerto

Bard - Per aspettare il nuovo anno, il Forte di Bard, polo turistico e culturale alle porte della Valle d’Aosta, offre per domenica 31 dicembre una proposta esclusiva che coniuga arte, cultura ed intrattenimento.

Forte di Bard

Per aspettare il nuovo anno, il Forte di Bard, polo turistico e culturale alle porte della Valle d’Aosta, offre per domenica 31 dicembre una proposta esclusiva che coniuga arte, cultura ed intrattenimento. La formula all inclusive prevede un aperitivo di benvenuto, la visita alle mostre Da Raffaello a Balla. Capolavori dell’Accademia Nazionale di San Luca e World Press Photo 2017, il cenone servito nel ristorante La Polveriera e dopo il brindisi di mezzanotte, il concerto del The Quartetto Euphoria, quartetto d’archi composto da Marna Fumarola, Suvi Valjus, Hildegard Kuen e Michela Munari, pioniere della musica comico-classica.

The Quartetto Euphoria è un progetto tutto al femminile, nel quale le quattro musiciste si divertono a scardinare gli stereotipi del concerto classico, trasformando ed amplificando le dinamiche tipiche di qualsiasi ensemble cameristico.

Il Quartetto nasce nel 1999 dalla fantasia della Banda Osiris di trovarsi affiancati da un quartetto d’archi comico. I loro esilaranti spettacoli teatrali uniti alle qualità accademiche di un quartetto d’archi classico le hanno portate ad avere collaborazioni con artisti di fama internazionale tra cui Max Gazzé, Stefano Bollani, Skin, Ron, Dario Vergassola e Justin Hayward dei Moody Blues.

CONTATTI

Forte di Bard – 11020 BARD (AO)

Telefono: 0125/833886

E-mail: eventi@fortedibard.it

Siamo un team di giornalisti quasi giovani, nati e cresciuti, lavorativamente parlando, sul web.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>