Eventi, Società
Ultima modifica: 20 giugno 2018 alle ore 3:42

Anema&Core apre uno “Street Lab”, giovedì 16 novembre l’inaugurazione ad Aosta

Aosta - Il cibo di strada tipico partenopeo è pronto a sbarcare nel centro di Aosta con un vero laboratorio, gestito dalla famiglia Saulle, già nota per la sua ottima pizza napoletana tanto da essere citata nella “bibbia della ristorazione”, la guida Michelin.

Anema&Core Street Lab

Pizza a portafoglio, pizza fritta, cuoppo, arancini, zeppole, panzerotti ma anche rosticceria, hamburgheria, dolcetti e l’immancabile caffè. Il cibo di strada tipico partenopeo è pronto a sbarcare nel centro di Aosta con un vero e proprio laboratorio, gestito dalla famiglia Saulle, già nota per il locale Anema&Core alle porte di Aosta, dove viene sfornata una pizza napoletana così buona da essere citata nella “bibbia della ristorazione”, la guida Michelin.

Anema&Core Street Lab aprirà infatti le sue porte alle ore 20 di giovedì 16 novembre, in via Torre del Lebbroso 29 (angolo via Festaz, davanti alla biblioteca regionale), ad Aosta, con una grande inaugurazione durante la quale sarà possibile degustare gratuitamente un assaggio delle pietanze proposte. “La filosofia è la stessa dalla quale prende vita Anema&Core – spiega Virginio Saulle – vale a dire proporre le specialità della cucina napoletana, con i suoi prodotti sempre freschi e provenienti direttamente dal sud Italia: nulla è congelato, tutto viene realizzato al momento”.

Pizza, panini e fritti, ovviamente, ma anche primi piatti portare via, come le melanzane alla parmigiana, dolci tipici come il babà, e caffetteria, con apertura fin dal mattino per partire subito con il piede giusto grazie ad una colazione anch’essa tipicamente meridionale.

Il locale, oltre alla vendita del cibo da asporto, avrà un piccolo spazio al suo interno nel quale ci si potrà fermare a mangiare in tutta calma. Pizzaioli da tre generazioni, i Saulle sono pronti ad esportare il loro savoir faire non solo nel resto d’Italia, ma anche all’estero: “Apriremo dei locali simili a Milano, in Svizzera e anche in Indonesia, dove abbiamo dei contatti”.

Sito internet: www.anemaecoreaosta.it

Pagina Facebook: www.facebook.com/AnemaCore-Street-Lab

Contatti: 320 063 1912

I.P.

Massimiliano Riccio

39 anni, giornalista professionista: oltre a brontolare continuamente, in redazione mi occupo di tutto un po’, dalla politica allo sport, con un occhio di riguardo per la fotografia e i video. Sono appassionato di tecnologia, musica, grigliate e basket americano.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>