Sport

Vertical Fénis, pettorali quasi esauriti ad un mese dalla gara

Fénis - Per la prima tappa del Défi Vertical, il 28 aprile, dei 400 pettorali a disposizione ne restano liberi solo circa 50. Spazio anche ai giovani con un "Mini trail" di 8 chilometri.

Vertical Fénis

Manca ancora più di un mese – la prima tappa del Défi Vertical si terrà infatti il 28 aprile – e la terza edizione del Vertical di Fénis fa già parlare di sé, per i numeri che si stanno delineando, con i pettorali che stanno andando, letteralmente, a ruba.

Dei 400 pettorali a disposizione per la gara, infatti, ne restano ad oggi poco meno di una cinquantina. Il Memorial dedicato a Beppe Brunier si disputerà sabato 28 aprile con partenza da Fénis. Il K1 e il K1.5 partiranno dall'area verde di Tsanté de Bouva per passare, dopo poche centinaia di metri, davanti all'imponente castello.

La prova più breve si svilupperà per 5,3 chilometri (1.000 D+) e arriverà fino ai 1.567 metri di Località Les Druges, mentre la più lunga misurerà 7,4 chilometri (1.500 D+) e raggiungerà i 1.961 metri di Bren. Partecipare a una delle due prove in calendario costa 30 euro, quota che include tutti i servizi accessori e il pacco gara.

Ci sarà poi spazio anche per i più piccoli con un Mini Trail, prova non competitiva che avrà uno sviluppo di 8 chilometri, con dislivello positivo di circa 300 metri. Le iscrizioni sono aperte e saranno accettati al massimo 150 giovani, la quota è di 15 euro, entro il 31 marzo.

 

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>