Sport

Un altro passo avanti verso i playoff per lo Stade Valdôtain

Sarre - In un incontro influenzato dalla pioggia battente, i Leoni si liberano per 18-5 del CUS Torino e rosicchiano punti alla capolista Settimo

Stade Valdotain-VII Torino

La forte pioggia caduta ieri, domenica 5 novembre, sulla Valle d’Aosta non ha risparmiato il campo sportivo di Sarre e la partita giocata dallo Stade Valdôtain contro il CUS Torino, prima di ritorno. Nonostante questo, i Leoni gialloneri vincono 18-5 e mettono in cascina 4 punti che li avvicinano sempre più alla capolista Settimo Torino, fermata sul pareggio dal Rho, e soprattutto alla poule promozione, alla quale accedono le prime tre: a quattro giornate dal termine sono otto i punti di vantaggio sull’Ivrea, quarto, finora unica squadra in grado di battere i ragazzi di Chiesa. Dopo una lunga pausa di quattro settimane, lo Stade domenica 3 dicembre andrà a fare visita proprio al Rho, terzo a quattro punti dagli aostani.

Partono meglio gli ospiti, che vanno subito in meta ad inizio gara (non trasformata) dopo un contrattacco. Lo Stade non ci sta e si scuote dal torpore, guadagnando metri e conducendo il gioco. I primi punti di giornata arrivano grazie ad un piazzato di Bacilieri. La pressione costante dei gialloneri viene premiata allo scadere, con una meta tecnica che vale il 10-5. Nella ripresa i Leoni non mollano la presa e continuano ad aggredire gli avversari, trovando l’allungo con un calcio di Bacilieri. L’unica meta realizzata dai ragazzi di Chiesa arriva grazie ad Andrea Barbieri, che fissa il risultato sul 18-5.

Formazioni:
STADE VALDÔTAIN: Bacilieri (Valenti), Carlino, Barbieri, Duc, Pina Barros (Brama), Anselmet, Caponetti (Rossi), Frazzetta Ramon, Caputo (Mion), Tricca (Seghesio), Lallinaj (Tavilla), Henriod, Frazzetta Simone, Santilli (Rossa), Gontier (C). Coach: Fabio Chiesa.
CUS TORINO: Turati, Timo, Caputo, Alessandrini, Terranova, Zanella, Alotto, Marchisio, Baglieri, Spadaro, Scaramozzino, Campi, Miotti, Trovato, D’Aveni. A disposizione: Cossolo, Mandouh, Pedrotti, Mirante, Izzo, Nicola.

Classifica: Settimo Torino 26 punti; Stade Valdôtain 22 punti; Rugby Rho 18 punti; Ivrea Rugby Club 14 punti; Rivoli Rugby 2 punti; CUS Torino -4 punti

Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere ed un Dottorato di ricerca in letteratura francese, nel 2016 sono entrato a far parte di AostaSera come collaboratore. Mi occupo soprattutto di sport e, vista la mia voglia di sperimentare, ho iniziato a provare diverse discipline. Il britpop ed i romanzi esistenzialisti sono stati il punto di partenza della mia formazione culturale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>