Sport

Sci, Federica Brignone 16° nel superG di Val d’Isère

Aosta - La gara, valevole come recupero del superG saltato la settimana scorsa a St. Moritz, ha visto la vittoria di Lindsey Vonn davanti a Sofia Goggia e Ragnhild Mowinckel. Domani previsto un altro superG

Federica Brignone nel superG di Val d'Isère

Federica Brignone ha concluso al 16° posto il superG di Val d’Isère, disputatosi sulla pista Oreilly Killy, senza riuscire a replicare l’ottima prestazione dello scorso weekend che l’aveva portata in quarta piazza. La valdostana ha fatto registrare il tempo di 1’06”25, lontana 1”39 da Lindsey Vonn, vincitrice della gara davanti a Sofia Goggia – al primo podio stagionale – staccata di soli 31 centesimi ed a Ragnhild Mowinckel (+0”39).

La gara di oggi, dopo le ennesime difficoltà meteorologiche che hanno stravolto il calendario di Coppa del Mondo anche in questo weekend, era valevole come recupero del superG non disputatosi la settimana scorsa a Sankt Moritz. Tanta la neve caduta in questi giorni in Val d’Isère, che ha costretto ad abbassare la partenza a quella di riserva. Ancora poca fortuna per Federica Brignone che, partita con il pettorale numero 11, ha dovuto attendere 5 minuti al cancelletto di partenza prima di poter scendere, a seguito di una lunga interruzione della gara per il nevischio che continuava a scendere e che ha rallentato il fondo della pista. Comprensibili, quindi, la sua rabbia e la sua delusione a fine gara.

Domani, domenica 16 dicembre, alle 10.30 dovrebbe disputarsi un altro superG: la discesa è stata annullata a seguito dell’impossibilità di effettuare le prove nei giorni precedenti.

Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere ed un Dottorato di ricerca in letteratura francese, nel 2016 sono entrato a far parte di AostaSera come collaboratore. Mi occupo soprattutto di sport e, vista la mia voglia di sperimentare, ho iniziato a provare diverse discipline. Il britpop ed i romanzi esistenzialisti sono stati il punto di partenza della mia formazione culturale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>