Sport

Pramotton regala i tre punti all’Aygreville

Gressan - Una rete del centrocampista, al rientro dalla squalifica, vale la vittoria contro il Pavarolo nel recupero della terza giornata di ritorno

Aygreville-Trino

Aygreville-Pavarolo 1-0
Dopo la lunga squalifica non poteva esserci rientro migliore per Luca Pramotton, che ieri sera, mercoledì 31 gennaio, ha regalato i tre punti all’Aygreville nel recupero della partita contro il Pavarolo per la terza giornata di ritorno.

La rete del centrocampista, rientrato dopo 3 giornate di squalifica (inizialmente erano 4) arriva di testa su corner al 27’. L’Aygreville trova ancora due grosse occasioni, con Turato a porta vuota e con il palo di Rosset, ma è il Pavarolo a mettere in campo la grinta e la voglia di vincere, mentre la squadra di Rizzo fa fatica ad alzare il ritmo. Gli ospiti però non riescono a creare occasioni ed i tre punti spingono le Aquile ad un punto in classifica dalla zona playoff, in cui attualmente si trova il PDHA.

Domenica alle 14.30 per la quinta di ritorno si giocheranno Aygreville-BorgoVercelli e Stresa-PDHA.

Formazioni:
AYGREVILLE: Gini, Marchesano, Mazzocchi, Mazzei (35’ st Risso), Pramotton, Rega, Cunéaz, Furfori, Turato, Baldi (40’ st Villanese), Rosset. A disp: Cerbelli, Mongino A, Mongino M., Monetta, Racchio. All Rizzo
PAVAROLO: Cuppone, Barrella, Petraglia, Tersetti, Fiolo, Giors Revillo, Barbati, Gatti, Preziosi, Maitre Libertini, Colajanni. Catania, Tonini, De Maio, Luzio, Feraru, Arabia, Clori. All Binandé

Classifica: LG Trino 43 punti; Stresa 42 punti; Baveno 37 punti; Pont Donnaz Hône Arnad, La Biellese 35 punti; Aygreville 34 punti; Alicese, Borgovercelli, Romentinese&Cerano 31 punti; Orizzonti United 29 punti; Verbania 27 punti; Arona 26 punti; Lucento 25 punti; Pro Settimo & Eureka 23 punti; Pavarolo 19 punti; Juventus Domo 18 punti; San Maurizio Canavese 17 punti; Piedimulera 12 punti

Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere ed un Dottorato di ricerca in letteratura francese, nel 2016 sono entrato a far parte di AostaSera come collaboratore. Mi occupo soprattutto di sport e, vista la mia voglia di sperimentare, ho iniziato a provare diverse discipline. Il britpop ed i romanzi esistenzialisti sono stati il punto di partenza della mia formazione culturale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>