Sport

Per l’Aosta arriva la settima sconfitta consecutiva

Aosta - Il Lecco è squadra fisica ed esperta e chiude il discorso 3 punti già nel primo tempo. Il 5-2 finale porta le firme, per i gialloblù, di Leonardo Fea e Lorenzo Canale

Aosta 511 - foto Facebook

Continua l’andamento negativo dell’Aosta 511 di calcio a 5, che nella quattordicesima giornata incassa la settima sconfitta consecutiva e si ritrova al terzultimo posto del campionato nazionale di serie B.

In casa del Lecco la partita non ha quasi più niente da dire già dopo il primo tempo. I padroni di casa fanno valere la forza fisica e l’esperienza che, su un campo piccolo come quello dei lombardi, mettono in grande difficoltà i giovani gialloblù. Il Lecco si ritrova rapidamente avanti per 2-0 con le reti di Halimi e Caglio su rigore. L’Aosta riesce a reagire e dimezza le distanze con la prima rete stagionale di Leonardo Fea, ma il Lecco riprende il largo con Pirolli, Iacobuzio e Halimi e chiude sul 5-1 la prima frazione di gioco. Sul 3-1 era arrivata una traversa di Pellegrino, che si ripete ad inizio ripresa. Il secondo tempo vede in campo un’Aosta più concentrata e meno timorosa, in grado di prendere le misure degli avversari e del campo e di riuscire ad ingranare e macinare più gioco. A trovare la via del gol è Canale, ma il risultato non si schioda più dal 5-2.

Ora l’Aosta deve cercare al più presto di rompere l’incantesimo e schiodarsi da quota 10 punti, anche se farlo contro la capolista L84 sabato prossimo al Montfleury sarà un’impresa ardua.

Formazioni:
LECCO: Quarenghi, Halimi, Arellano, Ferraro, De Stefano, Casati, Bavaresco, Caglio, Reis, Boschiggia, Iacobuzio, Guadagnino.
AOSTA: Siqueira, Di Maio, Da Silva, Canale, Rosa, Pettinari, Fea, Iurmanò, Pellegrino, Mascherona, Liparoti. All Rosa

Classifica: L 84 35 punti; Saints Pagnano 32 punti; Videoton Crema 29 punti; Real Cornaredo 28 punti; Domus Bresso 24 punti; Città di Asti 23 punti; Lecco 20 punti; Rhibo Fossano 13 punti; Elledi Carmagnola 11 punti; Aosta Calcio 511 10 punti; Time Warp 9 punti; Bergamo La Torre 3 punti

Dopo una laurea in Lingue e Letterature Straniere ed un Dottorato di ricerca in letteratura francese, nel 2016 sono entrato a far parte di AostaSera come collaboratore. Mi occupo soprattutto di sport e, vista la mia voglia di sperimentare, ho iniziato a provare diverse discipline. Il britpop ed i romanzi esistenzialisti sono stati il punto di partenza della mia formazione culturale.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>