Sport

Jasmine Fiorano è pronta all’esordio in Coppa del Mondo

Aosta - Dopo tanti infortuni e molte (37) gare in Coppa Europa - miglior risultato un 11° posto a Valtournenche nel 201 - per la rossonera si profila quindi l’esordio sul palcoscenico più importante.

Jasmine Fiorano

Dopo tanta “gavetta”, è arrivato il momento di Jasmine Fiorano. La valdostana classe ’95, infatti, domani martedì 23 gennaio, sarà al cancelletto di partenza del gigante di Kronplatz-Plan de Corones, gara valida per il circuito della Coppa del Mondo. Dopo tanti infortuni e molte (37) gare in Coppa Europa – miglior risultato un 11° posto a Valtournenche nel 201 – per la rossonera si profila quindi l’esordio sul palcoscenico più importante. La forma e il morale sono sicuramente a ottimi livelli, dopo le recenti prestazioni nelle gare FIS del Monte Pora, dove ha raccolto una vittoria, proprio in gigante, un secondo e un quarto posto, in slalom.

Alla gara non parteciperà Sofia Goggia, mentre Federica Brignone è forse, per via della febbre: di sicuro saranno al via Marta Bassino, Irene Curtoni, Manuela Moelgg, Luisa Bertani e, quindi, Jasmine Fiorano.

Massimiliano Riccio

39 anni, giornalista professionista: oltre a brontolare continuamente, in redazione mi occupo di tutto un po’, dalla politica allo sport, con un occhio di riguardo per la fotografia e i video. Sono appassionato di tecnologia, musica, grigliate e basket americano.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>