Sport

Batailles: Guerra, Eclair e Étoile le regine di Brissogne

Brissogne -Regina di peso è stata invece Merlo di Edi Henriet di Gignod con i suoi 754 kg.

GUERRA di Bignon Eddy POLLEIN

Penultima eliminatoria a Brissogne dove a mettersi in mostra sono state Guerra, Eclair e Étoile. Le tre bovine hanno conquistato i bosquet delle tre categorie aggiudicandosi un posto nella finale regionale. Regina di peso è stata invece Merlo di Edi Henriet di Gignod con i suoi 754 kg. In prima categoria Guerra (745 kg) di Eddy Bignon d Pollein s'impone su Moutsillon (667 kg) di Beniamino Volget di Brissogne. Vanno in finale anche  Promesse (615 kg) di Anselmo Chabloz di Quart e la regina del peso Merlo.

In seconda categoria Eclair (586 kg) di Luca Elex di Nus in finale ha avuto la meglio su Alpina (577 kg) di Federico Squinabol di Pollein. Terzo/quarto posto per Massacre (572 kg) di Camillo Crinal di Verrayes e Barletta (588 kg) di Michele Bionaz di Brissogne. Infine in terza categoria Etoile (532 kg) di Edy Damarino di Quart batte Furia (539 kg) dei fratelli Yeuilla di Pollein. Conquistano un posto in finale anche Killer (539 kg) di Alfreda Tillier di Gressan e Saigon (524 kg) di Nicoletta Buscio di Courmayeur.

La famiglia di Maria Giulietta Perruquet ha offerto un trofeo e un campano che sono stati assegnati rispettivamente agli allevatori Beniamino Volget e Didier Jordaney.

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>