Sport
Ultima modifica: 20 Giugno 2018 alle ore 1:08

Batailles, a Cogne si impongono Regy, Zara e Rondella

Cogne -68 le bovine in gara per l'eliminatoria di Cogne di domenica 25 settembre. A staccare il biglietto per la finale sono state Regy di Massimiliano Garin in prima categoria, Spina di William Brillo in seconda e Rondella di Borinato-Arnod in terza.

Regy di Massimiliano Garin, Reina di prima categoria

Prosegue il percorso delle eliminatorie della Batailles de Reines, in vista della Finale regionale del 23 ottobre. L'appuntamento di domenica 25 settembre a Cogne, con 68 bovine totali in gara, ha visto imporsi in prima categoria Regy, 730 chilogrammi, di Massimiliano Garin di Cogne. Alle sue spalle stacca il biglietto per il Combat Final anche Zara (712 chilogrammi) dei Frères Jeantet.

In seconda categoria vince invece Spina, 562 kg, di William Brillo di Quart che prevale su Mignonne (566 kg) dei Frères Quendoz di Jovençan, Brunette (576 kg) di Natalino Viérin di Pollein e Bijou (573 kg) dei Frères Bal di Charvensod.

In terza categoria si è imposta invece Rondella, 520 kg, di Borinato-Arnod di Quart che ha battuto la concorrenza di Brunie (530 kg) di Enzo Marcoz di Brissogne. Stacca un biglietto per la finale, dietro il duo di testa, anche Feisan (522 kg) di Liliano Gratton di Cogne.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>