Società, Sport

Torna, ad Aosta e a Brissogne, la 15^ Giornata Nazionale dello Sport

Aosta - Diverse le location interessate dalla manifestazione di domenica 3 giugno, dall’area verde di Tzamberlet, corso Lancieri, il Palaindoor, il Palaghiaccio per le attività mattutine, alla zona del laghetto di Brissogne per quelle pomeridiane.

Chi si ferma è perduto 2015

“Chi si ferma…è perduto!”. Questo lo slogan che annuncia il ritorno della Giornata Nazionale dello Sport, la kermesse sportiva che giunge – domenica 3 giugno – alla sua 15^ edizione. Diverse le location interessate dalla manifestazione: l’area verde di Tzamberlet, corso Lancieri ad Aosta, il Palaindoor, il Palaghiaccio ed il laghetto di Brissogne. In particolare le attività sportive nell’area Tzamberlet si terranno al mattino dalle 9 alle 13 mentre nel pomeriggio, dalle 15 alle 18, proseguiranno a Brissogne.

Lo scopo della manifestazione, promossa e realizzata dall’Azienda Usl in collaborazione con il Comitato regionale del Coni ed il Comune di Aosta, è quello di promuovere l’attività fisica non agonistica e di favorire sani e corretti stili di vita. L’evento è aperto a tutta la popolazione, bambini e adulti di qualunque fascia di età.

Numerose anche le società sportive afferenti al Coni, che coglieranno l’occasione per presentare le varie discipline: arrampicata, ginnastica, scherma, pesistica, pallavolo, basket, rugby e pattinaggio artistico. La Disval promuoverà invece le attività sportive a favore dei disabili, mentre il Centro Sportivo Esercito sarà presente con uno stand informativo.

Il programma

Mattino – dalle 9 alle 13
Area verde Tzamberlet – “Io corro – Io cammino – Io pedalo”

Ore 10 – corsa amatoriale. Gadget offerto ai partecipanti: T-shirt con la scritta “Io corro”
Ore 10.30 – biciclettata amatoriale. Gadget: T-shirt con la scritta “Io pedalo”
Ore 11 camminata amatoriale (con istruttori di nordic walking). Gadget: T-shirt con la scritta “Io cammino”.

Nella mattinata, oltre alla possibilità di sperimentare le numerose discipline sportive presenti, sarà a disposizione del pubblico il Palaghiaccio per favorire la conoscenza e l’avvicinamento agli sport su ghiaccio.

Pomeriggio – dalle 15,00 alle 18,00
Brissogne – zona laghetto

I partecipanti, adulti e bambini, avranno la possibilità di avvicinarsi alle discipline sportive: canoa, subacquea, golf, triathlon. Sarà a disposizione la piscina per giochi e acquagym.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>