Società

Raphael Gualazzi apre la stagione invernale di Courmayeur

Courmayeur -L'8 dicembre grande festa a Courmayeur con l'accensione delle luminarie del centro storico e del grande albero di Natale.

Musicastelle Ourdoor 2013 - Raphael Gualazzi

Sarà Raphael Gualazzi a inaugurare l'8 dicembre la stagione invernale di Courmayeur. Dalle 18.15 di giovedì 8 dicembre Courmayeur sarà momentaneamente al buio mentre Lucilla Agosti salirà sul palco della Maserati Mountain Lounge in collegamento audiovideo con Piazza Brocherel e Piazza Abbé Henry. Allo scoccare delle 18.30, verrà dato il via allo spettacolo: si accenderanno tutte le luminarie del centro storico e il grande albero di Natale in piazza Abbé Henry si illuminerà, mentre i fuochi d’artificio coloreranno lo skyline notturno di Courmayeur. Lo spettacolo pirotecnico anticiperà la performance di Gualazzi, vincitore dell'edizione 2011 di Sanremo. Al termine dell’esibizione, brindisi con le bollicine di Cantine Ferrari, partner di Courmayeur. 

L'evento è il primo appuntamento della stagione invernale. Il 24 dicembre piccoli e grandi potranno incontrare Rhémy de Noël. La festa inizierà alle 16.30 presso la Maserati Mountain Lounge dove i bambini ascolteranno la storia del Babbo Natale di Courmayeur aspettando l’arrivo di Rhémy in carrozza, accompagnato dai Beuffons per accendere la lanterna simbolo del Natale.

Il 27 dicembre a Courmayeur arriverà Carolina Kostner accompagnata da Stéphane Lambiel, protagonisti di Courmayeur On Ice. Per Capodanno, dalle 23 alle 01 evento "Out Session" al Maserati Mountain Lounge con musica, video e arte. Altri appuntamenti delle festività natalizie sono: la Festa del Pane nell’antico forno di Dolonne, seguita dalla Fiaccolata dei Maestri della Scuola di Sci Monte Bianco e culturali come gli interventi di Aldo Cazzullo e Angelo da Ponte presso la Maserati Mountain Lounge.

 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>