FOTOSocietà
Ultima modifica: 20 giugno 2018 alle ore 2:43

Più di mille partecipanti alla Holi Splash Run di Sarre

Sarre - Tante persone sono accorse alla prima edizione valdostana della corsa colorata che si è svolta nel pomeriggio di sabato 3 giugno al campo sportivo di Sarre.

"Sopra i mille abbiamo perso il conto preciso dei partecipanti". Non si aspettavano forse così tanta gente, gli organizzatori della prima Holi Splash Run valdostana, ieri pomeriggio al campo sportivo di Sarre. Comune, Pro Loco e coscritti, in collaborazione con lo Stade Valdôtain Rugby, hanno ospitato una corsa colorata che sta spopolando un po' ovunque nel mondo, con una formula ben collaudata: attraversando alcune zone lungo il percorso si veniva bersagliati dai volontari con la polvere colorata, al 100% naturale, realizzata con farina di mais e coloranti non chimici. Alcuni – pochi – hanno corso, mentre in molti hanno preferito camminare. Non erano previsti, infatti, dei vincitori, ma solo partecipanti. 

Il gran numero di partecipanti ha causato l'esaurimento delle scorte degli organizzatori che già nel primo pomeriggio hanno finito i kit race per gli "atleti". Allo stesso modo, lungo il percorso sono venuti a mancare, soprattutto per i più lenti, le docce di colore nei punti prestabiliti. Poco male, il divertimento per tutti non è comunque mancato.

Massimiliano Riccio

39 anni, giornalista professionista: oltre a brontolare continuamente, in redazione mi occupo di tutto un po’, dalla politica allo sport, con un occhio di riguardo per la fotografia e i video. Sono appassionato di tecnologia, musica, grigliate e basket americano.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>