Società
Ultima modifica: 20 Giugno 2018 alle ore 2:14

Libera, anche ad Aosta un corteo in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Aosta -Partito alle 10.00, il corteo che celebra la XXII Giornata della Memoria e dell'Impegno raggiungerà il Giacosa per collegarsi in diretta con Locri, teatro ieri di scritte ingiuriose contro don Luigi Ciotti sulle mura del vescovado che lo ospita.

Il corte di Libera per la Giornata in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Oggi, martedì 21 marzo, ad Aosta come in tutta Italia, si celebra la XXII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Una giornata per tenere bene impresse nella memoria tutte le persone che rischiano di essere degli 'invisibili', e le cui vite sono state distrutte dalla violenza e dalla prevaricazione della criminalità organizzata.

Organizzata dall'associazione Libera, in collaborazione con Avviso Pubblico e Rai-Responsabilità Sociale, anche ad Aosta è in corso il corteo 'Luoghi di speranza, testimoni di bellezza'. Il ritrovo è stato alle 9.30 nei pressi del Tribunale, con partenza alle ore 10.00. Alle 11.15 è previsto l'arrivo al Teatro Giacosa con un collegamento in diretta da Locri, in Provincia di Reggio Calabria, teatro ieri di scritte ingiuriose contro don Luigi Ciotti sulle mura del vescovado che lo ospita.

La Giornata della Memoria in ricordo delle vittime innocenti delle mafie si chiuderà con un incontro in Cittadella dei Giovani alle ore 14.30.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>