FOTOSocietà, Speciale Fiera di Sant'Orso

La notte in festa per le vie del centro, la Veillà per immagini

Aosta - Tradizione nella tradizione, la notte tra i due giorni di Fiera ha visto Aosta popolarsi di suoni, colori, balli, canti e l'immancabile festa nella cantine dal sapore speziato di vin brûlé.

I banchetti degli artigiani sono messi da parte, appoggiati alle pareti delle case del centro storico e, tradizione nella tradizione, la Veillà – la notte tra i due giorni di Fiera di Sant'Orso – ha visto come di consueto Aosta popolarsi di gente e di suoni, colori, balli, canti e dell'immancabile festa nella cantine dal sapore speziato di vin brûlé. 

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>