Società
Ultima modifica: 20 giugno 2018 alle ore 2:18

“La gardenia di Aism”, raccolti oltre 25mila euro per combattere la sclerosi multipla pediatrica

Aosta - Sono state 1.437 le piante di Gardenia distribuite e 25mila 523 gli euro raccolti dalla Sezione Aism Valle d'Aosta nei vari punti di solidarietà allestiti dal 4 all'8 marzo su tutto il territorio regionale.

"La gardenia di Aism"

1.437 piante di Gardenia distribuite, e 25mila 523 euro raccolti. Questi i dati dell'evento 'La gardenia di Aism', l'iniziativa messa in piedi in diversi punti di solidarietà allestiti dal 4 all'8 marzo su tutto il territorio valdostano.

A renderlo noto la Sezione Aism Valle d'Aosta, che scrive in una nota: “Con questo contributo si alimenta la pianta della ricerca scientifica e dei servizi per le persone con Sclerosi Multipla. Quest’anno in particolare l’attenzione è focalizzata sulla sclerosi multipla pediatrica i cui numeri stanno notevolmente crescendo. La nostra priorità è trovare una risposta efficace per tutte le persone colpite dalla sclerosi multipla. Chi ne è affetto ha bisogno di un trattamento efficace, di assistenza medica e infermieristica qualificata, di supporto psicologico, di assistenza personalizzata domiciliare mirata a migliorare la qualità di vita ma anche di supporto psicologico per i caregivers, perché la Sclerosi non colpisce solo chi ne è affetto ma tutti coloro che gli stanno intorno: partner, famigliari, amici”.

L'iniziativa dell'Aism è stata supportata dall’Azienda Usl Valle d’Aosta; il Comune di Aosta; le Pro Loco di Brissogne, Chambave, Morgex, Valpelline; il gruppo alpini di Allein, Antey St. André, Arco d’Augusto di Aosta, Arnad, Champdepraz, Pré-Saint-Didier, Saint Pierre e Verrès; dalla sezione Ana Valle d’Aosta; i volontari Vigili del Fuoco di Aymavilles, La Salle e Pont-Saint-Martin; i volontari del Soccorso di Verrès; i volontari dell’Associazione Croce Rossa Italiana; gli Ipermercati Carrefour e Gros Cidac; i supermercati Conad di Châtillon, Saint-Christophe, Sarre e Verrès; Carrefour Express di Châtillon e Famila di Morgex.

Tag:

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>