Società

Il programma delle celebrazioni per il Patrono

Aosta -Alle 20,30 di oggi, 6 settembre, la Route per i giovani all’eremo di San Grato. Domani ci sarà la solenne concelebrazione in Cattedrale, seguita dalla processione lungo il centro città.

La processione di San Grato

Iniziano oggi, martedì 6 settembre, le celebrazioni per il Santo Patrono.  Alla 20,30 come ormai è tradizione, è in programma la Route per i giovani all’eremo di San Grato.

Domani, mercoledì 7 settembre, alle 9,30 ci sarà la solenne concelebrazione eucaristica in Cattedrale, seguita dalla processione lungo il centro città. Saranno presenti anche il vescovo emerito mons. Giuseppe Anfossi e mons. Piotr Turzynski, Vescovo ausiliare di Radom, la diocesi polacca che ha ospitato i nostri giovani nella prima settimana della GMG.

“Quest’anno ricorre il trent’anni dalla visita pastorale di san Giovanni Paolo II ad Aosta – ha detto il vescovo Franco Lovignana – e per celebrare questa ricorrenza, dopo la processione delle reliquie di San Grato, benediremo un’immagine del santo nella cripta della Cattedrale”.

Sempre mercoledì 7 settembre, alle 18,00 in Cattedrale è prevista la celebrazione dei Vespri.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>