Società

Da Commercianti in Festa 4mila euro per i terremotati

Aosta - La raccolta fondi durante il weekend è stata organizzata da Confcommercio VdA e dagli Alpini della sezione valdostana dell'Ana.

Confcommercio e Ana a favore dei terremotati

Commercianti in Festa solidale con le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. Durante la due giorni di festa oltre 4mila euro sono stati donati attraverso la raccolta fondi organizzata da Confcommercio VdA e dagli Alpini della sezione valdostana dell'Ana.

“E' stata una 'due giorni' di festa diversa dalle precedenti – sottolinea Pierantonio Genestrone, presidente di Confcommercio VdA – perché rattristata dalla tragedia che ha colpito Amatrice, Pescara del Tronto, Accumoli e tanti altri straordinari borghi di Lazio, Marche ed Umbria. Ma gli esercenti aostani, così come le migliaia di residenti e turisti che hanno preso parte a Commercianti in Festa hanno saputo rispondere con decisione e generosità allo straziante grido di aiuto dei nostri connazionali".

Attraverso la distribuzione di fette d'anguria da parte di tre negozianti in poche ore si sono raccolti oltre 530 euro per i terremotati. Inoltre diversi ristoratori hanno proposto un menù che comprendeva anche la pasta all’amatriciana come segno di vicinanza ai colleghi terremotati.

Commercianti in Festa farà tappa a St-Vincent il  3 e 4 settembre, sarà a Courmayeur dal 24 al 25 settembre e si concluderà il 30 ottobre a Pont-St-Martin. Saranno così altre occasioni per manifestare concreta solidarietà alle popolazioni terremotate. Agli appuntamenti di Saint-Vincent e Courmayeur  sarà infatti presente un gazebo dell’Associazione Nazionale Alpini e potranno essere versate le offerto sul conto corrente Ana: Iban It 78M0858701212000120182429 – PRO TERREMOTO

Nel weekend ad Aosta sono state oltre 30mila le persone che hanno approfittato dei prezzi scontati offerti dai commercianti e dell'animazione. 
“Numeri record per questa edizione, se consideriamo che il via vai di folla è stato incessante per due giorni. In molti dei 250 esercizi commerciali che hanno partecipato all'evento i registratori di cassa hanno suonato a ritmo quasi continuo, e questa è davvero musica per le nostre orecchie, da troppo tempo abituate ad ascoltare invece racconti di problemi economici e richieste di aiuto. I segnali sono di un cambio di passo, c'è voglia di riprendere in mano l'economia, di ripartire alla grande. E Confcommercio VdA è qui, pronta ad assistere chiunque intraprenda la sfida” prosegue Genestrone.  L'appuntamento di Commercianti in Festa si è svolto quest'anno in contemporanea con Aspettando la Désarpa e la finale regionale di Miss Blumare. 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>