VIDEO Società

Codivda: sul tavolo della politica i problemi delle persone disabili

Aosta - Trasporti, accesso ai servizi sanitari, i fondi per il dopo di noi e la figura del caregiver al centro dell'intervista video a Roberto Grasso, presidente del Coordinamento Disabilità Valle d'Aosta.

Fondi nazionali per il “dopo di noi” che non vengono utilizzati del tutto, un servizio di trasporto poco flessibile, il mancato riconoscimento della figura del caregiver: questi ed altri i problemi sono stati inseriti un un lungo, ma pacato, cahier des doléances inviato il 30 dicembre scorso dal CodiVda al Presidente della Regione, agli Assessori regionali e alla Presidente del consiglio regionale. Nel video l’intervista a Roberto Grasso, presidente del Coordinamento Disabilità Valle d’Aosta.

Ho 44 anni e sono giornalista professionista. Nonostante la laurea in Scienze della Comunicazione, ho trovato lavoro fondando, insieme ad altri, questo quotidiano online. Grazie alla mia proverbiale saggezza in redazione mi chiamano “mental coach”, mentre per gli amici sono “la nonna”. Nel tempo libero mi piace leggere, viaggiare, camminare e stare con gli amici.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>