Politica
Ultima modifica: 20 giugno 2018 alle ore 2:00

Convocato per venerdì 17 febbraio il Consiglio regionale straordinario su Cva

Aosta - A deciderlo, questa mattina, la Conferenza dei capigruppo. L'adunanza era stata richiesta da Uvp, Stella Alpina, Pour Notre Vallée assieme ad Alpe, M5s e Gruppo misto per avviare una commissione di inchiesta sulle turbine cinesi.

La sede Cva di Châtillon

È stato fissato per venerdì 17 febbraio alle 10 il Consiglio regionale straordinario, adunanza 'monotematica', interamente concentrata su Cva, la Compagnia Valdostana delle Acque.

A deciderlo, questa mattina, la Conferenza dei capigruppo. La richiesta di convocazione – che ha l'obiettivo di nominare una commissione di inchiesta sulle turbine cinesi – era stata avanzata dai 18 consiglieri di Union Valdôtaine Progressiste, Stella Alpina e Pour Notre Vallée per quel che riguarda le forze di maggioranza regionale e di Alpe, MoVimento 5 Stelle e Gruppo Misto di minoranza per le opposizioni.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>