Politica

Ticket sui farmaci in base all’Isee, l’applicazione slitta al 2017

Aosta -Il provvedimento, varato dalla Giunta regionale nel luglio scorso, avrebbe dovuto trovare applicazione nel mese di ottobre. Protestano i consiglieri di minoranza. "Dopo i grandi annunci, la triste realtà".

ticket farmaci

Il ticket sui farmaci parametrato sull'Isee non potrà essere applicato prima del gennaio 2017. E' quanto ha annunciato questa mattina in V Commissione l'Assessore regionale alla Sanità, Laurent Viérin. Nel luglio scorso la Giunta regionale ha varato il provvedimento che permette un abbassamento del ticket da 2 a 0,50 euro a confezione fino ad un massimo di 1 euro anziché 4 a ricetta per Isee fino a 10mila euro, da 2 a 1 euro a confezione fino ad un massimo di 2 euro anziché 4 a ricetta per Isee fra 10 e 25mila euro. 

Sull'annuncio di questa mattina si scagliano i gruppi di minoranza. "Dopo i grandi annunci, la triste realtà" scrivono i consiglieri dei gruppi Alpe, M5S e Misto. "La politica renziana degli annunci ha contagiato anche la Valle d'Aosta – aggiungono i consiglieri – e crea aspettative sui cittadini, in particolare su quelli delle fasce più deboli. I ticket, nonostante i proclami, rimangono inalterati, senza nessuna certezza su quando vi saranno le riduzioni annunciate. Nulla di nuovo malgrado i cambi di maggioranza."

Tag:,

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>