Politica

Ollomont, il vicepresidente della Regione annuncia: “Provvedimenti ad hoc”

Ollomont - "Il sopralluogo è stato occasione concreta per valutare quali risposte concrete sia possibile dare per intervenire sui danni arrecati alla comunità e al territorio" dice Laurent Viérin.

Esondazione a Ollomont

"Nei prossimi giorni saranno messi in campo provvedimenti ad hoc" per il comune di Ollomont, duramente colpito dal maltempo dei giorni scorsi. A dirlo è l'Assessore regionale all'Agricoltura e vicepresidente della Regione, Laurent Viérin che ieri pomeriggio ha fatto un sopralluogo in paese assieme al Coordinatore del Dipartimento Risorse naturali nonché Comandante del Corpo Forestale della Valle d’Aosta, Flavio Vertui, al dirigente della struttura dirigenziale Sistemazioni montane Massimo Pasqualotto, ai tecnici dell'Assessorato e al personale della stazione forestale di Valpelline.

“Abbiamo voluto essere presenti, attraverso questo sopralluogo per verificare l’entità dei danni causati, non solo in ambito agricolo, dalle incessanti piogge degli scorsi giorni, per valutare le azioni concrete da mettere in campo e per testimoniare la nostra vicinanza alla popolazione colpita da questo drammatico evento che ha causato numerosi e ingenti danni materiali ma, per fortuna, nessuna vittima" sottolinea in una nota Laurent Viérin. 

"Il sopralluogo è stato occasione concreta per valutare quali risposte concrete sia possibile dare per intervenire sui danni arrecati alla comunità e al territorio".

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>