Politica

“L’aeroporto con destinazione turistica costerà comunque 1 milione di euro l’anno”

Aosta - A dirlo è stato l'Assessore regionale ai trasporti, Aurelio Marguerettaz. In fase di aggiudicazione la gara per la revisione del Master Plan.

L'aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe

Anche con un suo utilizzo a soli fini turistici la gestione dell’aeroporto regionale costerà circa 1 milione di euro annui alle casse regionali. La stima è stata data in aula dall’Assessore regionale ai trasporti, Aurelio Marguerettaz. "Prima del 2005, ovvero prima della convenzione con Avda, i costi di gestione si aggiravano intorno agli 800mila euro annui, le stime con la nuova struttura che oggi facciamo anche avendo solo un aeroporto turistico sarebbero di 1 milione di euro l'anno. Certo non sono i 2 milioni attuali ma avere un aeroporto vuole dire comunque spendere delle cifre importanti” ha detto l’Assessore. 

La revisione del master plan è in fase di aggiudicazione all’unico concorrente che ha partecipato alla gara indetta dalla Cuc regionale. “A giorni dovrebbe esserci la firma del contratto, l’aggiudicatario avrà poi 240 giorni per portare a termine il lavoro”. 

Nella replica il consigliere di Alpe, Alberto Bertin si è augurato che “il nuovo Master Plan sia più realistico. Certo ci saranno dei costi di gestione ma la struttura dovrà essere dimensionata alla Valle d’Aosta”. 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>