Politica
Ultima modifica: 20 giugno 2018 alle ore 2:12

La giunta Marquis si presenta, la delega al Casinò torna in mano all’assessorato alle Finanze

Aosta - "Abbiamo discusso cinque delibere che prevedono un modello organizzativo suddiviso in macroaree con l'assegnazione delle aree di competenza degli assessori”, ha spiegato il neo Presidente della Regione.

La prima riunione della giunta Marquis

Prima giunta per il governo del Presidente della Regione Pierluigi Marquis, primo incontro con i cronisti e prime delibere del nuovo esecutivo. A colpire l'occhio, subito, è la posizione che il neo Presidente ha scelto sul tavolo, all'esatto opposto rispetto a dove sedeva il suo predecessore Augusto Rollandin fino a venerdì scorso.

“Ieri abbiamo avuto un incontro informale – ha spiegato Marquis – mentre oggi c'è stato l'insediamento. Abbiamo discusso 5 delibere che prevedono un modello organizzativo suddiviso in macroaree con l'assegnazione delle aree di competenza degli assessori”.

Nuova giunta che ha anche proceduto alle prime due nomine ufficiali dei segretari particolari Luca Spadaccino per l'assessorato alle Opere pubbliche e Mila Armand per al Bilancio.

Riguardo alle deleghe assessorili Marquis ha spiegato che: “La delega al Casinò è nuovamente assegnata all'assessorato Bilancio, Finanze e Patrimonio. Abbiamo poi eliminato un assessorato, un gesto significativo in ottica di razionalizzazione e contenimento della spesa pubblica, le cui competenze finiranno in parte alle Attività produttive per quel che riguarda le deleghe su Ambiente e Energia, e in parte alle Opere pubbliche per quel che riguarda invece l'Urbanistica”.

“Il nostro operare – chiude Marquis – è in una situazione di urgenza ma guardiamo in prospettiva perché ci sono ancora problemi di organizzazione interna, logistici ed amministrativi anche legati all'eliminazione di un assessorato”.

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>