Politica

I grillini conquistano la Camera e poco dopo Ferrero e Cognetta lasciano il Movimento

Aosta - Con una nota i due consiglieri annunciano il passaggio al gruppo misto. "La decisione, maturata da tempo, è comunicata solamente oggi in quanto, per correttezza politica, non si è voluto danneggiare il Movimento 5 Stelle durante la campagna elettorale"

Il M5S fa il botto di voti anche in Valle d'Aosta conquistando per la prima volta un seggio alla Camera con Elisa Tripodi. Ma la vera notizia dai pentastellati arriva poche ore dopo la chiusura delle urne. I principali referenti a livello regionale, i consiglieri Roberto Cognetta e Stefano Ferrero, a sorpresa, annunciano con una nota di lasciare il Movimento per passare al gruppo misto. 

"Pur esprimendo soddisfazione, anche se solo parziale visto il risultato al Senato, per l'obiettivo conseguito nelle ultime elezioni politiche al quale riteniamo di aver dato un contributo concreto con l'attività svolta in Consiglio regionale – spiegano i consiglieri Roberto Cognetta e Stefano Ferrero -, siamo convinti che attualmente non vi siano le condizioni di indispensabile serenità all'interno dei gruppi di attivisti valdostani per esprimere un'azione sufficientemente efficace per le prossime elezioni regionali."

I due consiglieri si dicono, quindi, "amareggiati per un clima per nulla sereno e poco costruttivo all'interno dei gruppi regionali, ringraziamo tutti i valdostani che ci hanno sostenuti in questi anni di duro impegno. Lasciamo un Movimento in piena salute e vigore, convinti che alla logica del salire sul carro del vincitore sia da preferire la coerenza e lo spirito di sacrificio."

"La decisione, maturata da tempo – concludono Cognetta e Ferrero -, è comunicata solamente oggi in quanto, per correttezza politica, non si è voluto danneggiare il Movimento 5 Stelle durante la campagna elettorale."

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Un commento su “I grillini conquistano la Camera e poco dopo Ferrero e Cognetta lasciano il Movimento”

  • Quart
    Mi stupisce questa decisione presa ad appena un paio di mesi dalla fine naturale del mandato.Posso chiedere agli interessati di essere meno ” ermetici ” ed in virtù’ della tanto sbandierata trasparenza e correttezza comportamentale rispetto ” agli altri ” di spiegare meglio ed in maniera comprensibile le vere motivazioni di questa loro decisione? Felice se sarò smentito, ma dubito in una risposta breve, semplice e comprensibile.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>