Politica

Crisi Governo, M5S contro la sospensione dei lavori

Aosta - Secondo il grillino "queste interruzioni dimostrano che nessun gruppo, a parte il Movimento 5 Stelle, ha a cuore il bene dei cittadini valdostani".

Consiglio RegionaleConsiglio Regionale

“Le problematiche interne non devono assolutamente interrompere i lavori dell’Assemblea, che, invece, devono proseguire per fare uscire questa regione dalla congestione amministrativa nella quale è stagnata ormai da mesi.” Così il capogruppo del M5S Luciano Mossa sulle decisione della conferenza dei capigruppo (contrario il grillino, astenuto il capogruppo di Impegno Civico Bertin) di interrompere questa mattina i lavori del Consiglio Valle.

“Praticamente in tutte le precedenti adunanze consiliari, abbiamo insistito per la prosecuzione dei lavori – continua il Capogruppo del M5S -, mentre gran parte dei Consiglieri, che oggi hanno fatto richiami alla responsabilità, ha continuato a richiedere sospensioni, interruzioni e rinvii, così come tutti i valdostani che seguono il Consiglio hanno avuto modo di verificare negli ultimi mesi.”

Secondo il grillino “queste interruzioni dimostrano che nessun gruppo, a parte il Movimento 5 Stelle, ha a cuore il bene dei cittadini valdostani, da perseguire al di là di discrepanze interne, che a noi poco riguardano, e che fanno venire a mancare il dovuto senso di responsabilità nei confronti dei cittadini e della regione.”

logo AostaSera

Siamo un team di giornalisti quasi giovani, nati e cresciuti, lavorativamente parlando, sul web.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>