Politica

Corruzione, sequestrati dei soldi nell’ufficio di Rollandin. “Nulla a che vedere con l’inchiesta”

Aosta - Ad anticipare la notizia è stata l'agenzia Ansa che parla di 3.500 euro circa sequestrati. "Non è quella la cifra" dice Rollandin.

Augusto Rollandin

"Non c'entra nulla, sono dei soldi dei rimborsi spese che ho tenuto lì a disposizione per le mie spese normali". Così Augusto Rollandin nel confermare il sequestro di alcune migliaia di euro in banconote, durante la perquisizione avvenuta ieri nel suo ufficio. Ad anticipare la notizia è stata l'agenzia Ansa che parla di 3.500 euro circa sequestrati. "Non sono 3.500 euro" dice Rollandin. L'ex presidente della Regione risulta indagato nell'ambito dell'inchiesta che ha portato ieri agli arresti domiciliari, l'imprenditore Gerardo Cuomo e il manager di Finaosta, Gabriele Accornero. 

Il denaro era in un fascicolo all'interno dei cassetti della sua scrivania nella stanza che gli è riservata come consigliere all'ufficio gruppi. "Questi soldi non hanno nulla a che vedere, li tengo anche per quando vado a mangiare. Sono soldi che non ho più versato in banca"

Oltre ai soldi nell'ufficio dell'ex presidente sono anche stati sequestrati dei documenti.

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>