Politica

Casinò, l’accusa di Cognetta: “Dieci promozioni da settembre a marzo”

Aosta - L'accusa viene lanciata in aula - il suo intervento si è svolto a porte chiuse su richiesta dello stesso consigliere - da Roberto Cognetta del M5S. 

"Alla Casinò ci sono state 10 promozioni da settembre 2016 a Marzo 2017 di cui 7 per contratto, 2 per evitare cause e 1 per assegnazione di mansioni". L'accusa viene lanciata in aula – il suo intervento si è svolto a porte chiuse su richiesta dello stesso consigliere – da Roberto Cognetta del M5S. 

"Al di là di tutte le considerazioni su chi ha fatto cosa e quando lo ha fatto c'è una cosa inequivocabile e cioè che il casinò sta affondando perché la stragrande maggioranza dei politici, sindacalisti e dipendenti hanno pensato e continuano a pensare al proprio tornaconto personale alla faccia della società stessa" ha scritto poco dopo su Facebook il consigliere grillino "Capire che comunque vada è finito un mondo è troppo difficile. Nel frattempo i cittadini che non hanno un lavoro, che non hanno modo di arrivare a fine mese, che sono in emergenza abitativa o peggio magari non riescono neanche a pagare la loro quota d'affitto e saranno cacciati per strada, tutti questi, dicevo, sono sgomenti".

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>