Politica

177 operai e impiegati forestali, un disegno di legge per il collocamento in due distinte Agenzie

Aosta - Il disegno di legge dovrà essere presentato entro il 31 ottobre 2016.

Incontro tra il presidente Rollandin e i sindacati

Sarà un disegno di legge ad hoc che la Giunta si è impegnata a presentare entro il 31 ottobre 2017 a definire il percorso di collocamento dei 177 operai e impiegati forestali ed esperti formatori dell'Agenzia del Lavoro, assunti a tempo indeterminato dalla Regione ma con contratti di natura privatistica. A ribadirlo è stato oggi il Presidente della Regione, Augusto Rollandin, durante la discussione di un emendamento del gruppo Alpe e Gruppo Misto, poi ritirato, che chiedeva l'abrogazione dell'articolo della finanziaria regionale dedicato a questi lavoratori.

"Nel discorso dell'Assessore c'è stato un refuso, un errore" ha detto Rollandin. "I sindacati sono stati puntualmente informati e il tavolo con loro è aperto. Di società dei servizi non si parla più, si parla di due agenzie, una per gli operai forestali e una per gli esperti formativi dell'ex Agenzia del lavoro". 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>