Economia e lavoro

Servizio anziani, braccia incrociate il 7 agosto da parte dei dipendenti di Kcs

Aosta -A proclamare lo sciopero sono stati oggi i sindacati a seguito della "mancata retribuzione delle competenze del mese di giugno".

Braccia incrociate lunedì 7 agosto da parte dei dipendenti della Cooperativa KCS Caregiver, che nei mesi scorsi si è aggiudicata i servizi per anziani della città di Aosta. Come annunciato nei giorni scorsi i sindacati hanno proclamato oggi lo sciopero a seguito della "mancata retribuzione delle competenze del mese di giugno".

La protesta, ricordano in una nota i sindacati, "comporterà inevitabili disagi" per l'utenza ma "si rende necessaria al fine della tutela dei lavoratori".

 

 

 

Per le OO.SS.

 

FP CGIL    Igor De Belli

CISL FP    Barbara Abram

UIL FPL   Natale Dodaro

SAVT SERVIZI    Piero Epiney

 

 

 

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>