VIDEO Economia e lavoro

“Nuove risorse per il comparto pubblico”. A chiederle è il Savt funzione pubblica

Aosta - L'appello ieri durante il congresso, aperto alle altre sigle sindacali e ai rappresentanti politici.

Nuove risorse per il rinnovo del contratto del comparto pubblico. E’ l’appello lanciato ieri nel congresso del Savt Funzione pubblica a cui hanno preso parte i rappresentanti di altri sigle sindacali e esponenti dei diversi movimenti politici.

“Siamo convinti che il contratto regionale sia importante – ha spiegato Claudio Albertinelli, segretario del Savt-Fp – e abbiamo voluto interrogare anche alcune nostre controparti, la politica e i nostri colleghi degli altri sindacati, per capire se ci credevano ancora anche loro in questo percorso”. Secondo Albertinelli “il contratto appena firmato già scade e abbiamo chiesto di mettere nel bilancio le risorse per partire subito con la contrattazione del nuovo triennio”.

Durante l’appuntamento “Autonomie et conventions de travail territoriales: des atouts à la une – Autonomia e contratti di lavoro territoriali: risorse da prima pagina” i sindacati hanno puntato il dito contro l’attuale governo regionale per la mancanza di concertazione nella predisposizione del bilancio.

logo AostaSera

Siamo un team di giornalisti quasi giovani, nati e cresciuti, lavorativamente parlando, sul web.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>