Economia e lavoro, Pubbliredazionali

La Cgil a Roma per chiedere il rispetto della democrazia

Aosta - Ci sarà anche una delegazione valdostana il 17 giugno in piazza San Giovanni per protestare contro la reintroduzione dei voucher. Per partecipare alla manifestazione: 345 6897945.

“Rispetto per il lavoro, la democrazia e la Costituzione”. E’ quanto vuole chiedere la Cgil con la grande manifestazione nazionale straordinaria che si terrà a Roma, in piazza San Giovanni, sabato 17 giugno prossimo e a cui parteciperà anche la Cgil valle d’Aosta.

Il sindacato guidato da Susanna Camusso vuole protestare con forza contro “comportamenti antidemocratici che non hanno precedenti nella storia della nostra Repubblica”.

“Dopo l’abrogazione delle leggi su voucher e appalti sottoposte a referendum popolare – afferma Domenico Falcomatà, segretario della Cgil Valle d’Aosta – ci troviamo di fronte a un provvedimento paradossale da parte del Governo. Appena 35 giorni dopo aver abolito i voucher, non avendo il coraggio di confrontarsi a viso aperto attraverso il referendum, i parlamentari votano esattamente il suo contrario. Alla Camera dei Deputati si reintroducono i voucher, in forma ancora peggiore di quella preesistente”.

“Schiaffo alla democrazia è il primo punto della nostra manifestazione – ha scritto il segretario nazionale della Cgil Susanna Camusso in una lettera indirizzata a tutti gli iscritti – ma non manchiamo nel sottolineare che grave è anche il merito del provvedimento. Ancora una volta si decide una forma di lavoro precario (poco importa che cambi il nome) senza definire per quali finalità, con l’evidente effetto dumping rispetto ad altre forme contrattuali”.

E’ possibile sottoscrivere l'appello intitolato “Schiaffo alla Democrazia” – nei banchetti organizzati sul territorio o sul sito www.schiaffoallademocrazia.it – e partecipare alla manifestazione nazionale del 17 giugno.

La delegazione della Valle d’Aosta, partirà con pullman (corso Battaglione ex Area Ferrando) intorno alle ore 21 di venerdì 16 giugno per partecipare alla manifestazione che inizierà alle 9 del mattino di sabato 17 giugno in Piazza San Giovanni a Roma.

Chi vuole partecipare può prenotarsi in una delle cinque sedi della Cgil valdostana di Aosta, Morgex, Châtillon, Verrès o Donnas oppure telefonando al numero 345 6897945.

Tag:

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>