Economia e lavoro

Engineering, domani scatta un nuovo sciopero

Pont-Saint-Martin -I lavoratori Engineering rivendicano una revisione del contratto integrativo soprattutto sui temi del premio di produzione e dei buoni pasto.

Engineering

Domani, martedì 4 dicembre i dipendenti dell’Engineering di Pont-Saint-Martin torneranno ad incrociare le braccia. Lo sciopero di 8 ore, dalle ore 8,15 alle 17,15 con presidio di 3 ore di fronte all’ingresso dell’azienda è legato, spiega in una nota la Fiom Cgil “alla totale indisponibilità del Gruppo Engineering nel discutere le richieste economiche, contenute nella piattaforma per il rinnovo del contratto integrativo aziendale, presentata dal Coordinamento nazionale RSU”.

In particolare i lavoratori rivendicano una revisione del contratto integrativo soprattutto sui temi del premio di produzione e dei buoni pasto.

logo AostaSera

Siamo un team di giornalisti quasi giovani, nati e cresciuti, lavorativamente parlando, sul web.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>