Economia e lavoro

Cinema Ideal ai titoli di coda, il meetup 5 Stelle organizza un presidio

Verrès - Domenica 12 marzo la struttura, di proprietà del Comune di Verrès dal 2010, chiuderà definitivamente i battenti. I pentastellati della Bassa Valle propongono, sabato 11, un incontro per "far sì che non cada nell'oblio o venga svenduto ai privati".

Cinema Ideal ai titoli di coda. È giunta al termine l'avventura della struttura di Verrès, la cui proprietà fu acquisita dal Comune della Bassa Valle nel 2010, che domenica 12 marzo chiuderà i battenti definitivamente.

Troppi pochi gli ingressi, insufficienti a consentire il proseguimento delle proiezioni, nonostante le oltre mille firme raccolte a fine dicembre dal meetup Bassa Valle d'Aosta per impedirne la chiusura.

Pentastellati che hanno deciso comunque di non arrendersi e di organizzare, per sabato 11 marzo, proprio nel piazzale del cinema Ideal, in via Stazione 1, un presidio per porre l'attenzione dei cittadini sulla sua definitiva chiusura: “Il meetup Bassa Valle d'Aosta – scrivono in una nota – non vuole che la struttura venga chiusa, ma vuole che torni ad essere un luogo di interesse e di ritrovo per la popolazione della Bassa Valle. In occasione del presidio informeremo la popolazione dell'idea e dell'iniziativa che vogliamo promuovere e realizzare per far sì che la struttura non cada nell'oblio, o peggio venga svenduta a qualche privato”.

 

Classe 1981, giornalista pubblicista. Ho studiato all’Università di Bologna ma non abbastanza.
Scrivo quello che c’è da scrivere, in genere di politica. Amo David Foster Wallace e indosso sempre gli occhiali da sole.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>