Economia e lavoro

Casinò, nuovo confronto sulla procedura di licenziamento: le parti restano distanti

Aosta - I sindacati questa mattina hanno incontrato il Presidente della Regione, Pierluigi Marquis, l'Assessore regionale alle Finanze, Albert Chatrian e l'Amministratore unico.

L'incontro tra Marquis, Chatrian ed i sindacati

"Sono fiducioso che si possa arrivare ad una intesa". Così l'Amministratore unico del Casinò, Giulio Di Matteo, dopo l'incontro di questa mattina con i sindacati, il Presidente della Regione, Pierluigi Marquis e l'Assessore regionale alle Finanze, Albert Chatrian. Due ore di confronto circa nel corso delle quali è stata proposta ai sindacati un'ipotesi alternativa alla proroga dei termini della procedura di licenziamento collettivo, una sorta di accordo quadro con i sindacati che dovrebbero assumersi alcuni impegni in relazione al piano di rilancio. "Domani avrò un tavolo tecnico per approfondirla ma al momento a mio avviso quella della proroga è quella giuridicamente più corretta" ha sottolineato all'uscita l'Amministratore unico. 

I sindacati hanno ribadito anche oggi di non essere disponibili a nessuna proroga fino al 30 maggio, come proposto nei giorni scorsi da Di Matteo. "Per noi è inaccettabile, la procedura va ritirata, poi siamo disponibili a discutere" dice a nome di tutte le sigle, Claudio Albertinelli del Savt. Le parti torneranno ad incontrarsi mercoledì pomeriggio. "La proprietà ha detto che a seguito del piano di rilancio che dovrebbe arrivare entro la seconda metà di aprile, c'è la disponibilità a mettere delle risorse, questo per noi è un passo avanti positivo".

39 anni, giornalista professionista e mamma di tre pesti. Appassionatamente curiosa. Adoro cucinare ma anche mangiare. Quando non sono in redazione mi trovate in montagna oppure su un divano con il mio inseparabile ebook reader.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>